News



Sono due le tendenze principali per l'arredo bagno per il 2014: un doppio binario espressivo o con un bagno con atmosfere retro, ma con progetti adeguati ai nuovi canoni stilistici, oppure un bagno super moderno con inediti bathroom concept, pensati per offrire una risposta adeguata al nuovo modo di intendere la sala da bagno.

Il concept del bagno moderno punta e integra sanitari d’appoggio e sospesi, vasche da bagno e piatti doccia dalle linee ricercate.Ma il trend più forte del 2014 sembra essere decisamente la concretezza, attraverso soluzioni capaci di garantire un contenimento dei consumi, materiali dalle straordinarie doti di resistenza e un design pensato per resistere alla transitorietà delle mode.


Dalle forme morbide e avvolgenti le minipiscine da esterno sono dotate di rivestimenti esterni resistenti agli agenti atmosferici e con isolamento termico integrato. Si trovano nella versione a libera installazione o da incasso. Le vasche sono realizzate in materiale acrilico rinforzato resistente ai raggi UV. In alcuni modelli è possibile scaldare l’acqua attraverso un collegamento a pannelli solari; altri hanno uno scambiatore di calore tra gli optional. La pannellatura è solitamente di materiale sintetico oppure in teak, molto spesso nell’estetica a doghe e in differenti finiture. Sono pensate per più persone e hanno mediamente 4 sedute, di cui una più lunga: ergonomiche e dotate di poggiatesta anatomici, queste permettono di godere appieno della piacevole azione dei getti idromassaggio, il cui flusso varia per intensità e portata. Con specifiche tecnologie i getti possono anche essere intercambiati, ruotati o spostati in base alle esigenze personali e alle parti del corpo che si desidera massaggiare. Alcune minipiscine hanno anche led subacquei di differenti colori che creano una suggestiva atmosfera, altre dispongono anche di aromaterapia e ozonoterapia. Certi modelli possono essere attrezzati con sistemi audio con altoparlanti per ascoltare la musica anche sott’acqua. In alcuni casi il circuito idraulico è integrato nella struttura per cui è necessario per l’installazione soltanto il collegamento all’impianto elettrico. Se la minipiscina è prevista per il terrazzo, si dovrà controllare che la soletta del pavimento possa reggere il peso della vasca a pieno carico. Il montaggio deve essere affidato a personale qualificato che rilasci dopo l’installazione un attestato di conformità alle normative vigenti.